Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

"Calcola che sono vivo"... E che la matematica può diventare anche una favola.

16 Gennaio 2014 , Scritto da Alfredo

Cinquanta minuti, il tempo di una lezione, anzi di una supplenza che, in qualche modo, può anche cambiarti la vita. È "Calcola che sono vivo", autoproduzione firmata Piccola Compagnia Impertinente, di scena lo scorso week-end da via Castiglione e in replica sabato 18 e domenica 19 gennaio (ore 21.00). Una favola moderna, scritta da Pierluigi Bevilacqua (attore e regista anche dello spettacolo) insieme con Marcello Strinati. Sul palco, anche la diciassettenne Anna Laura D'Ecclesia, giovane e brava nella sua performance, come sottolineato nella video-recensione.

"Calcola che sono vivo"... E che la matematica può diventare anche una favola.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post